La Tenuta Chiccorizzo

Appartiene a una Famiglia di antica tradizione contadina i cui figli hanno avuto la possibilità di abbandonare la terra e svolgere una libera professione. Il figlio maggiore, però, non ha mai saputo staccare quel cordone e quelle radici che lo legavano a questi luoghi dove, con sacrificio, aveva trascorso l’infanzia. Quando “Circostanze della Vita” lo hanno ricondotto in questi “luoghi di vita vissuta”, da tempo abbandonati, ha voluto e saputo farli rivivere e riportarli alla loro originaria funzione, riavviando l’Azienda Agricola di Famiglia ormai desueta, recuperando i vecchi Straduri e i muretti a secco che li delineavano. Ha ristrutturato la Casina dell’Aia, dove adesso vive con la sua famiglia e poi ha impiantato 1500 alberi di ulivo, reimpostando tutto il sistema di produzione agricola esistente, trasformandolo da convenzionale a biologico ed infine intrapreso il difficile percorso per la ristrutturazione della Vecchia Masseria del 1700 (stazione di sosta per i cavalli), che ormai era in parte dirupa.


CONTATTACI SUBITO


Piscina Masseria Chicco Rizzo

10229496045_29e3ece664_h